Share on facebook
Share on twitter

La coesistenza tra diverse tipologie di apparati e sistemi operativi è possibile?

Certo che sì.

Apple è vero che tende ad essere molto chiusa verso software ed hardware terzi, ma non al punto di impedirne l’interazione minima sufficiente.

Usare nello stesso ufficio dispositivi iOS, Android, Apple MacOS, o Microsoft Windows, non comporterà limitazioni nell’utilizzo di risorse di rete condivise.

Le difficoltà possono sussistere quando cerchiamo di far “parlare” questi dispositivi differenti direttamente tra loro, ma non quando abbiamo a disposizione una cartella di rete condivisa in cloud, o nella nostra rete locale tramite un server dedicato.

Una stampante di rete configurata (via Wi-Fi o rete cablata non fa differenza) all’interno del nostro ufficio sarà raggiungibile da ogni dispositivo connesso a quella stessa rete ed ognuno utilizzerà la propria “lingua” per comunicarci.

Questo sarà possibile scaricando ed installando i driver corretti sui computer fissi o portatili, o di specifiche APP per quanto riguarda i dispositivi mobili.

Prenota ora una consulenza telefonica gratuita, valuteremo insieme le esigenze della tua azienda
(eventuale visita in sede con costo su misura)