Share on facebook
Share on twitter

Come si usano Tethering e Hotspot ?

Iniziamo col porci la seguente domanda:

 

Cosa sono Tethering e Hotspot ?

Entrambi svolgono la funzione di condivisione della linea dati SIM di un dispositivo mobile.

Quando usiamo un router portatile (comunemente chiamato “saponetta”), o un tablet dotato di SIM o il più classico degli smartphone, ci colleghiamo ad internet per mezzo del nostro piano tariffario nel quale abbiamo (a parte casi rari) un volume di dati utilizzabile.

 

Quindi un dispositivo dotato di SIM, ha un’antenna “telefonica” e può collegarsi ai ripetitori (le famigerate “tacche” di segnale) per scambiare i dati e permetterci di navigare.

Una volta che l’apparato è connesso tramite linea dati telefonica, può ritrasmettere la connettività per mezzo di:

  • cavo USB
  • bluetooth
  • Wi-Fi

 

Tethering

Si occupa di gestire sia la modalità USB che quella bluetooth.

Trattasi di una connessione diretta (punto punto in gergo) tra il dispositivo dotato di SIM, e quello che naviga tramite di esso.

Collegando per esempio uno smartphone Android ad un computer dotato di sistema operativo Windows tramite cavo USB (lo stesso che usiamo per ricaricarlo), ci permette di trasformarlo di fatto in un modem via cavo.

Tramite bluetooth otterremo lo stesso risultato ma non dovremmo far uso del cavo (a patto che il nostro computer o dispositivo sia dotato di antenna bluetooth)

 

Hotspot

Gestisce la connessione in Wi-Fi generando una rete proprietaria configurabile.

La connessione in questione sarà simile a quella che utilizziamo dentro casa poiché il dispositivo dotato di SIM, userà la propria antenna Wi-Fi per creare e gestire una rete con nome (SSID) e password.

Una volta attivata la funzione Hotspot, qualsiasi altro dispositivo dotato di antenna Wi-Fi e a portata, rileverà la rete avente l’SSID da noi scelto ed inserendo la password, sarà possibile usufruire della connettività SIM tramite Wi-Fi.

Il numero dei dispositivi collegabili simultaneamente è generalmente 5.

 

Considerazioni

La modalità Hotspot, come il Tethering bluetooth, fanno uso di molta energia dovendo tenere attive due antenne contemporaneamente e trasferire costantemente dati, fate quindi attenzione alla batteria che potrebbe scaricarsi rapidamente.

 

Ecco due guide utili per le configurazioni:

Hotspot e/o Tethering su Android

Hotspot e/o Tethering su Apple iOS

 

Buona navigazione condivisa! 

 

CONSULENZA SMART WORKING

Offriamo un servizio di helpdesk in grado di supportare le aziende e il singolo professionista.